ulivi nel vento – foto di A.Greco per i versi di Cataldo A.Amoruso

“sai quando il vento d’abisso

rade il superfluo dei colmi

e alle spalle rilascia gli ulivi

i rami curvi delle ripartenze

sul promontorio, imponente

dove ti ricordo

fuori di casa e dei denti

impassibile agli spruzzi

e alla brezza avida negli occhi

.

tu sapevi del vento, sempre

e lo chiamavi per nome

il grecale che frusciava  come serpe tra le canne

taglienti  e lo stravento

a rompere la furia

e spalle al muro il riparo, la quiete

.

anche questo che già sapevi passa

e come il tempo imprime

qualcosa di definitivo

che chiamo, indolente, stanchezza

ed è forse lo stelo perso nelle fughe

la vita che smette le corti, mute di risa e fiati

i fili allentati, i fiori malati e le prede, arrese

gli occhi senza altre domande

e le risposte che tardano

il nulla e il suo richiamo

oggi che mi pesa ogni invito a non smettere, ad armarmi

e parlare

come di cose ancora importanti e irrisolte,

oggi che più non posso

.

ti valga la terra

ora che il vento penetra nell’erba

e ti lambisce disperato

il tempo del non ritorno

e quasi all’infinito mi declina

il verso che fa il vento

quando passa tra gli spini.”

 

http://cartesensibili.wordpress.com/2012/03/21/sai-quando-il-vento-21-marzo-2012-giornata-mondiale-della-poesia/

2 pensieri su “ulivi nel vento – foto di A.Greco per i versi di Cataldo A.Amoruso

  1. un legame antico quanto quello con la propria terra in questi versi si sente e si vive come segno e radice …ed una pianta, sacra ieri come oggi, l’ulivo piegato dal vento di ciò che passa , ma che in forme anche differenti resta, il simbolo indiscusso di un ricongiungimento tra due mondi lontani solo lo spazio di una vita…grazie Cat!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.