Le stagioni (Antonella Troisi)


Autunno
scuola di campagna
si fa lezione in un granaio
fa capolino un topolino
è un alunno speciale

Inverno
per la neve si sta a casa
innanzi al camino
si rammendano le calze
i soldi son pochi

Primavera
è un rifiorir di cuori

Estate
riva di un fiume
nell’acqua si rinfresca
una mamma con un bambino in braccio

4 pensieri su “Le stagioni (Antonella Troisi)

  1. è un verso \ casa accogliente di ricordi e affetto, quello che Antonella ci regala…ancora uno dei suoi bellissimi sussurri d’anima, per gli amici del Sasso.

    grazie. di cuore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.