solo un verso (Cataldo A.Amoruso)

tra di noi
solo un verso
come d’autunno
un grumo

onduli in filari di orizzonti
le uve e i seni
il vento offusca e di lontano
non distingue
labbra, mani e intorno
cesìna e debbio
sull’erta nuda il luogo
il seme futuro, il grano.

3 pensieri su “solo un verso (Cataldo A.Amoruso)

  1. rosso d’autunno t’incontro
    solo un verso sulla terra
    di fuoco perché rinasca

    e già possiede il seme
    del futuro il grano
    che labbra e mani il cielo
    toccano (A.G.)

    *
    [..divino..]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.