Lo straniero di Georges Moustaki (con dedica)

.

“Con questa faccia da straniero sono soltanto un uomo vero
anche se a voi non sembrerà.
Ho gli occhi chiari come il mare capaci solo di sognare
mentre ormai non sogno più.
Metà pirata metà artista un vagabondo un musicista
che ruba quasi quanto dà
con questa bocca che berrà a ogni fontana che vedrà
e forse mai si fermerà.
Con questa faccia da straniero ho attraversato la mia vita
senza sapere dove andar
e’ stato il sole dell’estate e mille donne innamorate
a maturare la mia età.
Ho fatto male a viso aperto e qualche volta ho anche sofferto
senza però piangere mai
e la mia anima si sa in purgatorio finirà
salvo un miracolo oramai.
Con questa faccia da straniero sopra una nave abbandonata
sono arrivato fino a te
adesso tu sei prigioniera di questa splendida chimera
di questo amore senza età.
Sarai regina e regnerai, le cose che tu sognerai diventeranno realtà
il nostro amore durerà per una breve eternità
finché la morte non verrà.
Sarai regina e regnerai, le cose che tu sognerai diventeranno realtà
il nostro amore durerà per una breve eternità
finché la morte non verrà.
Il nostro amore durerà per una breve eternità
finché la morte non verrà”

.

Con questa canzone (tra le sue preferite) tutto Il sasso nello stagno augura con stima e affetto all’Amico e prezioso collaboratore Costantino Piazza un felice compleanno!

img_512ee2512

Annunci

5 thoughts on “Lo straniero di Georges Moustaki (con dedica)

  1. Se associarsi all’augurio già espresso da Angela non costituisce reato, allora davvero tanti auguri di un felice compleanno anche da parte mia, Costantino 🙂 Credo che la canzone in dedica rappresenti perfettamente non solo le tue particolari radici geografiche (che pure me riguardano) e certamente delle caratteristiche proprie della tua persona, ma anche il contraddittorio destino e il ruolo stesso di ogni artista, che comunque e ovunque (perfino nella propria terra d’origine) resta sempre, almeno un po’, straniero.

    Ancora auguri

  2. Felicissimo per la bella sorpresa di Angela che mi dimostra la sua sensibilità, per il traguardo raggiunto dei miei 60 anni, Per me è molto importante perchè sono il maschio più longevo della mia famiglia e mi avvio a superare il record di mia mamma (97) ;-). In effetti questa canzone mi colpì particolarmente, quando, da ragazzo la ascoltai per la prima volta e Insieme a “gabbiani” di V. Cardarelli, sono due composizioni che sento a me molto vicine. Un ringraziamento ad Antonino che riesce sempre a trovare le parole attinenti alle persone che incontra e che osserva, senza superficialità. Ci incontremo presto e sono convinto che si potrà avviare un bel dialogo, viste le nostre origini e le nostre esperienze parallele, che credo possano portare ad una proficua collaborazione culturale, cosa rara di questi tempi. Un abbraccio a entrambi. 🙂

  3. Carissimo Costantino,
    sapevo benissimo quanto fosse importante per te questo compleanno e mi sono semplicemente permessa di farlo sapere anche a chi ti segue e ti stima anche da qui 😀
    Per il resto….sono pronta a festeggiare tutti gli altri compleanni….pure ed oltre le tre cifre ehehehehe. Un abbraccio immenso

  4. “straniero in questa regione dove il tempo mi porta l’odore” metà carne metà ricordo, chè dove lasciamo l’impronta non è detto sia l’antro del nostro respiro, a volte l’anima può gareggiare in volo con gli uccelli e non posarsi mai, non rivestire mai un luogo della parvenza di casa, l’eternità vissuta da nomadi così da trovarsi a proprio agio ovunque …

    Carlo Perri

    1. lieta, Carlo, della tua partecipazione a questo post!
      sul concetto di straniero \ luogo-casa avrei da aggiungere, condividendo anche molto di quanto scrivi tu stesso, ma mi trovo in partenza e così devo rimandare il tutto…

      a presto, comunque!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...