da L’utilità dell’inutile di N.Ordine

tratto da L'utilità dell'inutile di N.Ordine - pag.147 - per Il sasso nello stagno di AnGre

.

“[…] Ci saranno ancora membri di governi capaci di lasciarsi commuovere dalle parole – indirizzate in una lettera del 31 maggio del 1468 al doge Cristoforo Moro – con cui il cardinale Bessarione accompagnava il lascito della sua importante biblioteca (quattrocentottantadue volumi greci e duecentosessantaquattro latini) alla città di Venezia?” (§12. Le biblioteche minacciate: Il clamoroso caso del Warburg Institute, pag 147)

tratto da: Nuccio Ordine, L’utilità dell’inutile – Manifesto, Bompiani 2013

*

Annunci

2 risposte a "da L’utilità dell’inutile di N.Ordine"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.