Iosif Brodskij, Venezia in una lacrima

gianni-berengo-gardin-venezia-22il-traghetto-di-san-tomc3a022-1959
fotografia di Gianni Berengo Gardin

tratto da Iosif Brodskij, Fondamenta degli Incurabili, Adelphi

Il sasso nello stagno di AnGre

Annunci

One thought on “Iosif Brodskij, Venezia in una lacrima

  1. l’incanto nei versi della poetessa Cettina Lascia Cirinnà:

    (mi ricordo…Venezia)

    “un sospiro dal ponte
    si tuffa nostalgico
    nel Canal Grande… a Venezia

    ricordi affollano la mente
    nella spensieratezza
    di gesti familiari
    incontaminati
    dalla crudeltà della vita

    sogni eterei evaporano
    al sole dell’acqua della laguna

    un Carnevale incantato
    tra calli, mascherine colorate
    e coriandoli calpestati
    da orme pesanti

    splendido
    un Pierrot
    in una lacrima
    nasconde

    il racconto di una vita”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...