I passi del giorno di Cataldo Antonio Amoruso

389684__flowers-in-the-rain_p

I passi del giorno

.

i passi del giorno
-guardavo alla finestra
la pioggia non ha corolle
però disegna
fiori lenti a cancellare i muri
rimangono astanti
porte asciutte di stridore
e grani di brividi
tra connessure e carni

la pioggia ha tutte le parole

rimango a parlarle, socchiuso
prima che mi riprendano
i passisti del giorno
inseguitori come da canea

però l’attimo è ora, un effluvio che posa
il tempo esatto di sfiorire

poi vengano
i passi chiodati, i giorni.

*

Cataldo Antonio Amoruso

nota: questi versi risalgono al 12 – 12 -’12 e sono tratti da un vecchio e caro blog, che oggi esiste soltanto nella memoria del mio pc…spero l’autore convenga sulla mia scelta di condividerli, credendo ancora nella loro bellezza (AnGre)
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...