due poeti russi: Boris Ryzhy e Afanasij Fet

Vladimir Pajevic

 tratte da una selezione a cura di Natalia Stepanova per IT.RBTH. COM

.

Mio angelo, ricordati di me sullo sfondo di una fontana –

Di statue dormienti per via  del rubinetto chiuso,

Cosa c’è di più triste di un corpo immoto nel bronzo

Nella nobile – no, direi – nella bizzarra posa.

In questa immobilità, in questo dolce silenzio

C’è più fermezza che rinuncia al mondo.

C’è più poesia – piuttosto che –  prosa,

Al parco dove d’autunno la pioggia sostituisce il pianto.

Lì dietro al recinto di ghisa la vita senz’altro –

Lì avanza la fila per un giornale dell’edizione della sera.

Coraggio, vai là – ne diverrai una parte del grande,

Sarai elevato e umiliato, infelice e felice.

Io rimango. O, voi, figure, disperdetevi.

Io ho di che tacere.

La sostanza non la spiffero, nell’essere sciocco.

Ma tu, però – addio. No, nessuno ha lasciato nessuno.

Mio angelo, provo dolore. Ripeto  “mio angelo…”

.

(Boris Ryzhy – 8 settembre, 1974 / 7 maggio, 2001

traduzione di Natalia Stepanova)

.

Insieme respiriamo, io e la notte,

L’aria è ubriaca di fiori di tiglio

E in silenzio ascoltiamo

Quel che, nel dondolio della corrente,

Ci canta una fontana.

.

Io e il sangue e il pensiero e i corpi, noi

Siamo schiavi devoti:

Tutti noi ci innalziamo audacemente

Fino al limite noto,

Pigiati sotto il peso del destino.

Va l’idea, il cuore batte,

Con il bagliore non si aiuta il buio!

Tornerà il sangue al cuore,

Si spanderà il mio raggio sull’acqua

Mentre L’Aurora spegnerà la notte.

.

(Afanasij Fet – 23 novembre 1820 / 21 novembre 1892)

– per la selezione completa leggi qui –

immagine: opera di Vladimir Pajevic

*

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...