da I Quaderni di Èrato: quadrivani ristrutturato ultimo piano con affaccio sull’interno di Angela Greco

Stanza-di-Van-Gogh-Arles
La stanza di Van Gogh ad Arles, 1889

.

da AA.VV. Tra gli angoli del tempo, I Quaderni di Èrato

scaricabile gratuitamente da QUI:

.

“La stanza è un luogo fisico, materiale, circoscritto. Ma è anche un luogo esistenziale, spirituale, metafisico. Ogni stanza che resta nel cuore e che la poesia riporta ad esistere, è stata o è ancora un luogo dell’anima, una permanenza che, sfidando le leggi del tempo e della materia, ci accompagna e ci segue. Anche quelle che non esistono più, sono state abitate e vissute e della vita vissuta ne recano il sigillo.[…]”

(dalla prefazione di Roberto Taioli)

.

quadrivani ristrutturato ultimo piano con affaccio sull’interno:

.

I stanza

abbi pazienza ché abbiamo tutti un perimetro bianco dentro

un cauto sostare ad un filo a cui ripetere preghiere e domani

in cui entrare vestiti di sorriso e silenzi e copriscarpe azzurri

ad orari precisi nel giorno che combatte tra il petto e la mano

e cinquantaquattro risvegli che s’avvicendano appesi al muro

ed un passaggio chiesto per favore al cielo o a chi per esso

che mi porti da te e ti riporti a me da questa parte del vetro

.

II stanza

non mi è ancora del tutto chiaro il suono della sveglia alle sette

quella frattura non chiamata tra il sogno e l’ingerenza del mattino

un momento di estraneità tra l’appartenersi e il divenire d’altri

quando vorresti soltanto essere capace di continuare la notte

e il suo tuttopossibile anche fuori dalla camera che ti abbraccia

oggi che hai superato la paura del buio e hai comprato una luce

di quelle piccole che accendono il ritrovarsi anche passando le ore

.

III stanza

pochi metri quadri di respiro in rincorsa ed è già un altrove

rosso della tua pelle sudata di sole e assenza di nuvole

girano al soffitto desideri nudi e luminose attese tagliano il buio

e ritrovarsi al di qua della finestra è privilegio in questa stagione

ci affacciamo così ad uno spiraglio di legno e osserviamo l’angolo

che sfacciato s’apre alla voglia di sapersi e così abbattiamo difese

nel pocotempo a disposizione ribattezziamo il quotidiano

.

IV stanza

la ristrutturazione ha un suo costo attento a tutto quanto impiegato

non mi meraviglia allora il dispendio d’anni ed energia per questo

essere arrivata fin qui a piedi scalzi e pietre attente ad ogni passo

fino alla cruciale svolta del possedere chiavi di casa e un portafogli

per ricordarmi nome cognome e indirizzo insieme alla fotografia

un rettangolo di carta avoriata incapace di contenere tutto il resto

dove non si dirà mai che la cucina è la stessa di quando eravamo casa

.

Angela Greco

*

Annunci

2 thoughts on “da I Quaderni di Èrato: quadrivani ristrutturato ultimo piano con affaccio sull’interno di Angela Greco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...