due poesie di Carmen Yáñez da Paesaggio di luna fredda

coppia-in-un-abbraccio,-bacio,-citta-154468

due poesie di Carmen Yáñez da Paesaggio di luna fredda (Guanda, 2005)

.

A TU PER TU

I nostri universi

si potrebbero toccare.

.

Invece scelgo la tua bocca

come punto di riferimento

per incendiare il mio mondo

a poco a poco.

.

Altrimenti

esploderemmo.

.

*

GOTEBORG

una città da darti, amore.

Qui dove rabbrividisce il tuo nome

sulle mie labbra.

Una città specchio del mio volto.

Dove tutto parte dalle mie mani,

i tram, i canali, i gerani.

Dove non rimane nulla da percorrere

palpare, costruire.

Dove tutto

ho messo a soqquadro

cercandoti.

.

.

(trad.di Roberta Bovaia)

Annunci

5 thoughts on “due poesie di Carmen Yáñez da Paesaggio di luna fredda

    1. Cara Mirella, anche a me ha colpito felicemente questa voce della poesia femminile sudamericana. Ho acquistato per puro caso il libro ad Orvieto, in una delle mie gite fuori-porta qualche tempo fa e devo dire che è davvero bello e coinvolgente. In rete ho trovato qualcosa sul blog di Alessandro Canzian, anche su riguarda un altro libro della stessa autrice: https://alessandrocanzian.wordpress.com/2013/12/18/latitudine-dei-sogni-carmen-yanez/

      ciao, un abbraccio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...