così pregando (Kyrie Eleison) di Angela Greco

nuvole-rosse

Così pregando

a mani giunte giungo tra le tue mani

signore, pietà

piagato dal giorno che sfuma

in un cielo dalle nuvole rosse

nel mattino ancora da assolvere

signore, pietà

molte ore da attraversare correndo

per non lasciare nessun altro posto

vuoto che risuoni nella gabbia del petto

signore, pietà

poi la sera si presenta prima del previsto

ed è in quel momento preciso

che ricongiungo gli estremi tra due compleanni

signore, pietà

.

e gli occhi riconoscono la strada del  ritorno

tra le tue mani, Signore, pietà.

*

Angela Greco, inedito

(scritta sul tema “Kyrie Eleison”)

fotografia di Lanfranco Randi, Nuvole
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...