Gioco con le parole, estemporanea di Angela Greco

6a00d8341bf7f753ef019affa103a7970b-800wi

Parto ed è un silenzio liquido deriva di un amplesso
un mare circoscritto da un ritmo ancestrale
dove si naviga prima del pensiero e prima ancora della forma.

E’ un tempo indefinito privo di luce per il tragitto più lungo;
poi è riconoscimento, ombra, fato, assoluta incertezza.
In due si prende il largo ed un verbo si fa sostantivo.

Un viaggio che non ha bisogno di filosofia e troppe parole.
Approdiamo in due in un arrivo ed un inizio sempre nuovi.

(hai mai notato che il nostro inizio assomiglia ad una fotografia dell’universo?)

Angela Greco, 26 \ 1 \ ’16

*

p.s. non chiamatela poesia 😉

Annunci

2 thoughts on “Gioco con le parole, estemporanea di Angela Greco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...