Angela Greco, due inediti

elena-gualtierotti-_-paintings-_-artodyssey-27

#1
Novembre è entrato alla tua uscita
per fumare e telefonare.
Ha posto due domande:
«Continuare fino alla fine?»
«Fermarsi al 23, mercoledì, ore 19 e 40?»
.
La pioggia mi sorprende a ridere
incredula della voce alla compieta,
preghiera esaudita, immagine nitida
nella sera incipiente. Poi la cena, per prassi.
.
Si è abbreviata la distanza dalla luna.
Nuovi eventi hanno permesso l’avvicinamento
e non occorre più rivolgersi ad alcuna agenzia.
Per esplorare il cosmo basta guardare la foto:
quella dove stringi tra le mani l’ultima ora del giorno.
.
.
.
#2
.
«Dimmi cos’hai»
40 anni. Una penna. Fame.
Il libro degli astri. Un ricordo.
Scegli.
.
«E cosa vorresti?»
Un biglietto per l’Orient Express.
.
La voce legge Tranströmer:
un chiarore blu…una fessura
attraverso la quale i morti
passano clandestinamente il confine
.
.
Mentre ci diluiamo con le ore della notte,
una lampada velata aspetta l’alba.
.
.
Angela Greco, inediti
.
.
.
___________________________________________
[1] Tomas Tranströmer, versi da Cuore dell’inverno (da La lugubre gondola, BUR,2011)
immagine: opera di Elena Gualtierotti

 

Annunci

10 thoughts on “Angela Greco, due inediti

  1. Bene, cara Angela, queste due tue poesie sono perfettamente aderenti alla poetica del «frammento» come l’abbiamo denominata ne lombradelleparole.wordpress.com – Si tratta di un nuovo modo di concepire la poesia e un nuovo modo di scrivere. Mi accorgo con sorpresa e condivisione che la tua poesia corrisponde ai principi di poetica geometrica che abbiamo individuato nelle discussioni di gruppo. Nella tua poesia si respira un’aria nuova, fresca, ti sei liberata da ogni traccia di orpello e di ideologia del quotidiano. È una poesia oggettiva che non concede nulla al lettore di quanto era abituato a trovare in una poesia di stampo lineare fonodico. Ci sono improvvisi cambi di marcia e eccellenti inserti immaginifici alla maniera di Tranströmer interpretato in maniera originale. Complimenti.

    1. Grazie, Giorgio, per questo commento!
      In effetti L’Ombra delle Parole è un’ottima palestra dove allenarsi alla poesia “del domani”, se mi concedi il termine, ed io sono una persona che ha sempre voglia di imparare, di progredire, di non adagiarsi. Direi che l’incontro tra questa mia voglia d’imparare, appunto, e tutte le esperienze che la tua Rivista condivide è stato ed è a tutt’oggi un qualcosa di molto proficuo. Ancora grazie!

  2. Prima di parlare di poesia del domani, parliamo dello stato dell’arte della tua poetica oggi. Riesci a evolverti in una poesia ancora più brillante, giusto per farti capire che mi sono piaciute molto entrambe. Sono pezzi pieni di colpi d’ala, sensazioni, coinvolgimenti e a me questo modo di proporre poesia, assolutamente libero da ogni esibizionismo del proprio io, piace oltremodo. Se è poetica del frammento o poesia frammentata non mi sento di dirlo, anche perché io stesso fatico a compenetrare bene questo concetto. Sicuramente è poesia di oggi, ben disposta verso il domani. Fantastico l’incipit del secondo pezzo per sintesi e asperità. Che dirti senza piaggeria? Brava Angelina!

  3. Angela! Le ho viste solo adesso. Meglio tardi che mai! Sono davvero contento di non essermele perse. Queste sono tra quelle che preferisco. Le ho lette come se già le conoscessi, sentendoti. Brava!

    1. Fabio, caro, la Poesia ha il dono di saper aspettare. Ti ringrazio di cuore, per essere stato qui (e dico grazie anche a Mimì che con la sua condivisione e le sue care parole su FB ti hanno portato qui)

      un abbraccio!

  4. “Angela è molto diversa da me. Nel suo tratto così come nella sua immagine. La leggo volentieri però. Gradisco la sua musicalità, gli arduo tentativi di slancio e la sintesi. Abbiamo un unico punto in comune. Entrambe ricamiamo. Lei con la seta. Io con il nylon e i fili d’ inciampo.” (Mimì Burzo)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...