Flavio Almerighi, a nessun costo

Questi versi di Flavio Almerighi, come una stagione futura eppure già stata (quando io ero figlia) dell’esistenza, mi tornano in mente da stamattina all’alba, quando li ho letti, annidandosi in una parte del cuore e, da mamma, mi proiettano in un domani non troppo lontano in cui la protagonista della poesia potrà essere anche mia figlia… Ed è questa capacità priva di coloranti artificiali, che Almerighi possiede, di rendere il reale con la sottile ferocia da cui non sono esenti nemmeno gli idilli, che mi commuove quando leggo la sua poesia: ha consapevolezza del dolore e nonostante questo non cela la sua smisurata fiducia nell’amore. (Angela Greco)

almerighi

cercherò di esserci, volerti bene
annaspare il sorriso che ti fa bella

ti feci bella

si sa
il tempo vuota i nidi e tutto stanca

l’orribile declino e noi complici

View original post

Annunci

4 thoughts on “Flavio Almerighi, a nessun costo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...