S’Amor non è, che dunque è quel ch’io sento ? Anticonvenzionali per San Valentino (pdf e-book scaricabile gratuitamente)

14 febbraio, riproponiamo…

Il sasso nello stagno di AnGre

cherry_blossom_is_beautiful_japanese_flowers

“S’Amor non è, che dunque è quel ch’io sento ?” *

a cura di Angela Greco (I parte) & Flavio Almerighi (II parte)

.

[Addormentarsi adesso]

“Addormentarsi adesso
svegliarsi tra cento anni, amor mio…”

“No,
non sono un disertore.
Del resto, il mio secolo non mi fa paura
il mio secolo pieno di miserie e di scandali
il mio secolo coraggioso grande ed eroico.
Non ho mai rimpianto d’esser venuto al mondo troppo presto
sono del ventesimo secolo e ne son fiero.
Mi basta esser là dove sono, tra i nostri,
e battermi per un mondo nuovo…”
“Tra cento anni, amor mio…”
“No,
prima e malgrado tutto.
Il mio secolo che muore e rinasce
il mio secolo
i cui ultimi giorni saranno belli
la mia terribile notte lacerata dai gridi dell’alba
il mio secolo splenderà di sole, amor mio
come i tuoi occhi…”

Nazim Hikmet

.

§

Contro la mia…

View original post 556 altre parole

3 pensieri su “S’Amor non è, che dunque è quel ch’io sento ? Anticonvenzionali per San Valentino (pdf e-book scaricabile gratuitamente)

  1. “L’inizio è nella testa,
    nel groviglio dei tuoi capelli che
    confondono le dita.
    Ti rivedrò
    appena la sera smette
    questo blu troppo scuro”

    *

    “Ho sete.
    Dammi da bere,
    Uomo.
    Ti aspetta
    Da troppo tempo
    La mia bocca.”

    *

    “Sulla guancia, sulla guancia,
    appena prima dell’orecchio,
    mi senti, sorridi e
    sposti perpendicolare e stabilità.

    Fuori siamo bocche
    e baci in caduta libera.”

    ***
    AnGre, febbraio 2018

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.