Oltre la rete, la poesia italiana che si incontra oggi: Concezio Salvi

Clicca Qui per leggere gli Autori già pubblicati

OLTRE LA RETE: Concezio Salvi

Poesie tratte da Marco Mauro

(edito nella collana “Biblioteca Elvira” diretta da Franco Campegiani, Edizioni Grafica Campioli, Monterotondo, 2016 –  postfazione di Cinzia Baldazzi.)

Nota dell’Editore – Prezzo: 1 euro. Perché? “Questo libro costa un euro, da dare in carità per le Anime Sante: perché? «Questo libro è un lumino, una fiammella che arde, che arderà per sempre, per il mio amico Marco Mauro, a cui è dedicato», così mi ha spiegato l’Autore, Concezio Salvi. A Cabbia di Montereale (Aq), dove sono nati Mauro, Concezio e Mario Durantini, autore dello struggente ricordo giovanile di Mauro, che segue questa nota, quando si accompagna un defunto, prima alla Chiesa, poi al camposanto, alla Valle, all’inizio della processione camminano uomini e donne, ragazzi e ragazze, che recano in mano un lumino acceso, a loro donato dai parenti del morto, insieme a dei soldi, in genere  un euro, per l’Anima dello scomparso, in carità. Concezio non ha mai spento quel lumino che gli fu consegnato, nell’agosto del 2015, al funerale di Mauro, e quella fiammella arde e arderà ancora, tra le pagine di questo libro. Chiunque prenda questo libro prende quel lumino, e così dovrà fare una carità per le Anime Sante, di almeno un euro. Questo è il prezzo di questo libro, scritto in memoria di Marco Mauro Salvi, un uomo semplice, un uomo grande, un uomo giusto: così, da tutti, mi è stato narrato.”

*

HO ADOTTATO
.
Ho adottato un piccolo nocciolo
cresce nel giardino riparato
lo piantò l’amico dell’infanzia
sperando che i miei figli lo gustassero
.
ora è diventato un altro altare
appendo a quelle foglie i miei sospiri
ad ogni suo rametto le preghiere
adesso è primavera e sto pregando.
.
Ho adottato un piccolo nocciolo
ora è alto forte e mira il cielo
.
da dove lo protegge chi lo fece.
.
.
.
SUPPLICA
.
Volgete Angeli del Padreterno
i vostri sguardi sopra la Caja
vedrete lacrime lutti lamenti
feste interrotte figli nei venti
.
volate lievi sopra Vaesanti
poi risalite a Collemanelli
puntate veloci alla Chiesola
per rimbalzare fino a Castellu.
.
Dopo cabrate sopra Sarrocco
per salutare le Anime Sante
giunti sul ponte a Pilacosta
ripasserete sopra Vaesanti.
.
Il giro d’amore a volo radente
sia raccontato nei Regni dei Cieli
.
sia benedetto il nostro Paese
nei cuori affranti
torni il sereno.
.
.
.
TUTTO SI RINNOVA
.
Ho conosciuto i bagni nelle stalle
l’acqua corrente solo nelle conche
il riscaldamento del camino
gli scarponi fatti a accrescimento
.
non potrò che essere ottimista
sul futuro della nostra gente
pur annaspando nei venti di crisi
così ricordo ai figli la partenza
.
è sconfitto solo chi volesse
noi abbiamo forti e storiche radici
temprate da terribili bufere
e l’arte antica di vedere il vento
.
l’alba nuova dopo la nottata.
.
Chi viene dall’ignoto mondo
ha solo Verità da raccontare
il sogno non è registrazione
che possa fedelmente ricordare
.
i piccoli bagliori della luce
spezzati specchi dentro l’esistenza
conservano frammenti di passati
che possono guidarci a Verità.
.
Tu presenza forte nella vita
quella che trascina la sua pena
travalica i confini dell’inganno
per approdare dove si rinnova.
.
.
(testi scelti da AnGre)
.

Un pensiero su “Oltre la rete, la poesia italiana che si incontra oggi: Concezio Salvi

  1. Sono davvero contenta che Concezio abbia accettato il mio invito a condividere i suoi versi sul Sasso; il suo libro ha ancora il profumo buono della poesia scritta con il cuore, fatta a mano, come nella più alta natura di questa nobile scrittura. Poesia struggente nel ricordo di un territorio, di uno spazio della memoria e di un affetto venuto a mancare, che necessita poco di parole, di commenti artificiosi o altro dire; lasciamoci, semplicemente carezzare da queste liriche, ringraziando il suo autore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.