senza titolo di Angela Greco AnGre

C’è mai stato qualcosa di simile?
Se sì, lo abbiamo dimenticato.
Ogni inferno è unico e se rimane
diventa esso stesso noi, senza variazioni,
e ogni volta è nuovo e non dà memoria.
.
Respirare è l’azione impossibile.
Difficile, nell’aria immobile, tentare
una ricognizione dei pensieri.
Si attraversano le ore in carovana;
non rimane altro di cui spogliarsi.

*

[29\6\22] AnGre, inedito

Un pensiero su “senza titolo di Angela Greco AnGre

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.