info blog — responsabilità — cookie

*

IL SASSO NELLO STAGNO DI AnGre:

insistenze poetico-artistiche per (ri)connettere Cultura & Persona a cura di Angela Greco & Co.

gratuità, spirito di collaborazione e amore per la divulgazione poetico-artistico-letteraria caratterizzano fin dalla sua creazione questo luogo-blog, che vuole concretamente porsi, come risposta e alternativa alla situazione sociale vigente di appiattimento culturale e omologazione delle Persone.

Il sasso nello stagno di AnGre fonda la sua azione sul credere che ci siano utilità maggiori — definite non a caso inutilità dal contesto sociale – e maggiormente necessarie di quella meramente economica e per questo ogni giorno propone con perseveranza “briciole”, presenze minime, per la parte più vera, meno curata e più dimenticata dell’Uomo; perché Poesia, Arte, Letteratura sono ancora assolutamente necessarie per la costruzione di quel plurale che può ancora designarci Persone.

.

.grazie di cuore  a chi vorrà seguirci e a chi ha collaborato, collabora e collaborerà con il blog! 

Il sasso nello stagno di AnGre

“vorremmo essere quel sasso, che, lanciato nello stagno, è potenzialmente capace di generare onde concentriche all’infinito; moti perpetui per animi infiniti…” (AnGre)

*

“… Un sasso gettato in uno stagno suscita onde concentriche che si allargano sulla superficie, coinvolgendo nel loro moto, a distanze diverse, con diversi effetti, la ninfea e la canna, la barchetta di carta e il galleggiante del pescatore. Altri movimenti invisibili si propagano in profondità…
Non diversamente una parola, gettata nella mente a caso, produce onde di superficie e di profondità, provoca una serie infinita di reazioni a catena, coinvolgendo nella sua caduta, suoni, immagini, analogie, ricordi, significati e sogni”. (da: Gianni Rodari, La Grammatica della Fantasia, Einaudi, 1997)

*

CHI SONO:

Angela Greco – AnGre è nata il primo maggio del ‘76 a Massafra (TA), dove vive con la famiglia; ha studiato per diventare perito agrario e ha gettato alle spalle quattro anni di Medicina Veterinaria. Ha pubblicato: in prosa, Ritratto di ragazza allo specchio (racconti,  Lupo Editore, con prefazione di Michelangelo Zizzi, 2008); in poesia: A sensi congiunti (Edizioni Smasher, con una nota di Roberto Ranieri, 2012, di cui è in preparazione la seconda edizione); Arabeschi incisi dal sole (Terra d’ulivi, 2013); Personale Eden (La Vita Felice, con prefazione di Rita Pacilio, 2015); Attraversandomi (Limina Mentis, con una nota di Nunzio Tria, 2015, con ciclo fotografico realizzato con Giorgio Chiantini); Anamòrfosi (Progetto Cultura, Roma, 2017). Premiata con segnalazione alla XXIX (2015) e alla XXX (2016) edizione del Premio Nazionale di poesia Lorenzo Montano rispettivamente nelle sezioni “Opera edita” e “Una poesia inedita” è presente anche in diverse antologie e su diversi siti e blog. Ha realizzato: Uscita d’emergenza (2014) e Generazione senza (2014), libri d’artista; Irrivelato segreto (2015), opera poetico-fotografica su alluminio; Messa a fuoco (2015), fotografia su legno, per la sensibilizzazione sul tema Ulivo di Puglia.

È ideatrice e curatrice del collettivo di poesia, arte e dintorni Il sasso nello stagno di AnGre (https://ilsassonellostagno.wordpress.com/). Tutto quanto è stato scritto sui suoi versi è reperibile all’indirizzo https://angelagreco76.wordpress.com/.

*

RESPONSABILITA’

# Il collettivo d’arte, poesia e dintorni Il sasso nello stagno di AnGre – a cura di Angela Greco AnGre –  non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità e non si può quindi considerare un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7-03-2001

# Gli articoli (post) inerenti poesia, prosa, arte e musica sono tratti da fonti, altri siti \ blog o libri (da cui si condivide nella percentuale mai superiore al 5% dell’intero libro) sempre citati insieme con gli autori.

# I commenti ritenuti lesivi – anche solo per l’immagine della Persona a cui sono rivolti – o offensivi saranno cancellati e potrebbe essere applicato anche lo strumento ‘spam’ (eliminazione dal blog con nessuna possibilità di espressione nello stesso) all’autore di tali commenti.

# Ognuno è responsabile dei commenti scritti a proprio nome sul presente blog.

# Cortesemente SI CHIEDE DI COMMENTARE in modo opportuno e SEMPRE CON UN NOME PROPRIO DI PERSONA per evitare, laddove non risultassero nomi propri nell’indirizzo e-mail visibile solo all’amministratrice, la cancellazione automatica di scritti ritenuti altrimenti anonimi.

# Le immagini sono sempre tratte da internet e, laddove esistente, delle medesime si riporta l’autore, così come per le fotografie condivise da altre fonti. 

# Ogni Autore concede i propri scritti a questo blog a titolo di cortesia e gratuitamente e autorizza Angela Greco AnGre, come redattrice, ad ottimizzarli per la pubblicazione sul blog e a diffonderli sulle piattaforme legate al blog stesso (Google+, Pinterest, YouTube, Facebook), rimanendo sempre proprietario dei diritti sui propri scritti, come per legge.

# E’ possibile condividere gli articoli, riportando SEMPRE la fonte; per correttezza andrebbe condiviso il link dell’articolo, citando il nome completo del blog e dell’autore.

.

Per qualsiasi chiarimento si chiede di scriverne in commento al relativo articolo e il blog provvederà a rispondere / risolvere la questione nel più breve tempo possibile.

.

*

.

INFORMATIVA E CONSENSO ALL’UTILIZZO DEI COOKIES (obbligo di legge dal 5 giugno 2015) —  I cookie sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati dall’utente inviano al suo terminale (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente. Nel corso della navigazione su un sito, l’utente può ricevere sul suo terminale anche cookie che vengono inviati da siti o da web server diversi (c.d. “terze parti”), sui quali possono risiedere alcuni elementi (quali, ad esempio, immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine di altri domini) presenti sul sito che lo stesso sta visitando.
Detto ciò, il blog che si sta visitando utilizza cookies, anche di terze parti, per tracciare alcune preferenze dei visitatori e per migliorare la visualizzazione. Questo blog si avvale di una piattaforma gratuita gestita da terzi (nella fattispecie WordPress.com ossia Automattic inc.) che al momento non fornisce gli strumenti per inserire un banner per l’acquisizione del consenso all’uso dei cookies on-line. Qualora pertanto si volessero disattivare detti cookies, occorrerà farlo direttamente tramite le preferenze del browser che si sta utilizzando. Fatte queste premesse, proseguire nella lettura senza agire autonomamente con le preferenze del proprio browser o dispositivo, equivale ad avere acconsentito all’uso dei cookies.
 prosegui in questo blog      esci da questo blog
 garante privacy
*
( per questa nota esplicativa si ringrazia La rosa in più di Salvatore Sblando )
Annunci